BALTO
Annuncio 10/01/2018
Razza
Età
Sesso Maschio
Taglia Media
Comune Bergamo
Provincia BG
Utente rossana
Oggi vi raccontiamo la storia di Balto. Bellissimo esemplare di Incrocio Lupo Cecoslovacco, basta guardare le sue foto per farvi innamorare, in canile da due mesi, già abbiamo notato che la gabbia gli sta stretta, soffre moltissimo stare rinchiuso, del resto da buon Lupo ama la libertà non la reclusione!! Arrivato in canile con una dote orribile, un collare di catena molto grossa, questo ci fa pensare che, chi l’aveva tenuto sino ad ora, possa averlo tenuto legato alla catena, nonostante la legge regionale da aprile 2017 vieta tassativamente cani detenuti alla catena. Durante quelle fugaci passeggiate di tre volte a settimana che i volontari dedicano, hanno notato una piccola cicatrice alla zampa posteriore sinistra dovuta molto probabilmente ad un incidente, ma Balto nonostante cio’ corre e adora fare lunghe e instancabili passeggiate. E’ molto dolce e affettuoso, ha cica 18 mesi un cucciolone che ha ancora tanto da dare e ancora di più da ricevere. Non ama stare con i suoi simili, soprattutto maschi, meglio se adottato come “figlio unico”. Venite a trovarlo, fate una passeggiata in sua compagnia seguiti dai nostri volontari, Balto merita di lasciare la gabbia al più presto!!! Verrà affidato con regolare modulo di adozione, disponibilità a visite post adozione, vaccinato, microchippato. STERILIZZAZIONE OBBLIGATORIA. Astersi perditempo. No box, No catena, No gestione solo in giardino. PER INFO: Laura 3407887738 

Altri cuccioli

Anche loro hanno bisogno di qualcuno nella vita

BIANCO e BLUEMaschio3 anni 1 mese

Boscolo Loretta

Contatta l'inserzionista

Bianco e Blue 2 fratelli, taglia medio piccola circa kg.12/15, di 3 anni circa. Entrambi ritrovati vaganti nel territorio. Sicuramente una famiglia ci sarà stata. Al momento sono diffidenti e

BENUR Maschio7 mesi

Gli Angeli di Pasquale

Contatta l'inserzionista

Una storia come tante purtroppo, raccontata da una serie di scatti. Abbandoni e cucciolate ovunque, il territorio offre scenari tristi, dove la mano del volontario gioca un ruolo determinante

FELISCAFemmina7 mesi

Boscolo Loretta

Contatta l'inserzionista

Felisca Femmina taglia media di circa 6 mesi Carattere riservato e timido. Lei, prima di fare amicizia, deve capire se può fidarsi. Arrivata all’a.p.a perché cercava

 

MAX Maschio1 anno 6 mesi

Boscolo Loretta

Contatta l'inserzionista

Max Maschio bracco tedesco nato il 3 luglio 2016. Questa creatura non sa cacciare ed eccolo arrivare in rifugio. Max è molto spaventato e timido. Che dire, lui è un peloso da divano e

ASTROMaschio5 anni

Boscolo Loretta

Contatta l'inserzionista

Astro Maschio taglia media circa kg.15/18 Astro arriva dopo un recupero un po’ faticoso da parte del servizio preposto. Astro ha lo sguardo spento di chi aspetta inutilmente. Piano piano inizia

NARAFemmina1 anno

Boscolo Loretta

Contatta l'inserzionista

Nara Femmina incrocio malinois di circa 1 anno, taglia media circa kg.20/22 Carattere esuberante, in linea con l’età ed il tipo di cane. Inizialmente un po’ diffidente con gli

 

ALA Femmina5 mesi

dloQzsPo

Contatta l'inserzionista

Lei è ALA cucciola di circa 6 mesi, taglia mediopiccola da adulta. E' entrata solo qualche giorno fa in canile insieme ad altri 5 cuccioli. Tutti loro vivevano per strada, sono stati

PUPETTAFemmina11 mesi

DIMENSIONE ANIMALE BERGAMO

Contatta l'inserzionista

Pupetta per gli amici Pupa, è un incrocio Amstaff, molto Amstaff e poco incrocio, dal manto bianco e arancio e la particolarità degli occhi color ambra (tipico degli american

CUCCIOLIFemmina3 mesi

DIMENSIONE ANIMALE BERGAMO

Contatta l'inserzionista

Trovati quando avevano pochissime ore di vita, allattati e svezzati dalla volontaria, che con tanto amore e dedizione li ha salvati e cresciuti sino al giorno della loro partenza verso il viaggio

 

ELLYFemmina2 mesi

DIMENSIONE ANIMALE BERGAMO

Contatta l'inserzionista

La storia di Elly una delle tante storie di abbandono. Richiesta da una famiglia ad alcune volontarie del sud, è partita per raggiungere la famiglia che doveva accoglierla, peccato che, dopo